Vallescuria regala il rabarbaro

Ciao a tutte e tutti! Abbiamo raccolto in blocco tutte le coste di rabarbaro dal nostro campo brianzolo, per evitare che se le prenda il generale inverno. Il risultato è qualche decina di chili di prezioso rabarbaro, siccome non ci piacciono gli sprechi e le coste vanno consumate nei prossimi giorni abbiamo deciso di REGALARLE.

L’unica cosa che dovete fare per avere il vostro mazzetto di rabarbaro è contattarci e venire a prendervelo a Veduggio. 

Aiutateci a passar parola.

Aggiornamento: il rabarbaro è finito, golosoni ve lo siete preso tutto. Scherzi a parte siamo contenti di non aver buttato via nulla.

rabarbaro gratis

Non conoscete il rabarbaro? Se pensate che sia quello delle caramelle della nonna o dell’amarissimo liquore siete fuori strada. Caramelle e liquore sono derivate dalle radici di rabarbaro, mentre le coste hanno un gusto fruttato, dolce e un po’ aspro e sono perfette nelle torte di mele oppure per la marmellata. Qualche informazione e ricetta col rabarbaro le trovate qui.

Insomma potrebbe esser l’occasione di provare qualcosa di nuovo senza spendere un euro. Affrettatevi però perché il rabarbaro è in regalo fino a esaurimento scorte, inoltre essendo stato raccolto oggi (13/11/2016) non durerà a lungo. Con questo ultimo raccolto la stagione del rabarbaro è finita, tornerà a esser disponibile a marzo 2017.

Noi a breve vi aspettiamo invece con il nostro leggendario zafferano alle bancarelle, in particolare a Veduggio l’undici dicembre per il mercatino “Un Altro Natale”.

linea

4 commenti

  1. Ciao… Non ho idea di come sia il il gisto del rabarbaro e sono curiosa.. se ancora disponibile mi piacerebbe provarlo.. grazie mille

  2. Ciao,
    anche noi del GAS Carnate saremmo interessati: riusciamo a sentirci direttamente?

Rispondi a Mara ratti Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *